Immagine non trovata

NUOVA IMU

Si avvisa che la Legge di Bilancio 2020 (Legge n. 160 del 27 dicembre 2019) ha abolito la TASI dal 1° gennaio 2020 e ha disciplinato le nuove regole per l’IMU.

La nuova IMU mantiene l’esenzione già prevista per la prima casa definita come abitazione principale.

 

Per quanto riguarda il pagamento della nuova IMU, restano invariate le scadenze:

  • entro il 16 giugno 2020, deve essere versata la prima rata pari alla metà dell’imposta complessivamente versata a titolo di IMU e TASI per l’anno 2019;
  • entro il 16 dicembre 2020, è dovuto il versamento della seconda rata calcolato a conguaglio in base alle aliquote deliberate dal Comune con deliberazione di Consiglio Comunale n. 31 del 31.07.2020 (vedere allegato).

 

Il regolamento di disciplina dell'IMU è stato approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 30 del 31.07.2020 (vedere allegato).

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 116 del 10.08.2020 sono stati approvati i valori delle aree fabbricabili ai fini dell'applicazione dell'imposta municipale propria (IMU) per l'anno d'imposta 2020 (vedere allegato).

Ai sensi dell’art. 177 del D.L. n. 34 del 19 maggio 2020 è stata esentata la prima rata dell’IMU relativa a immobili rientranti nella categoria catastale D/2 (alberghi, pensioni e residences) e immobili degli agriturismo, degli affittacamere per brevi soggiorni, dei bed & breakfast, a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate.

Per maggiori approfondimenti si rinvia alla Circolare del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 1/DF del 18.03.2020:

(Vedere allegato: circolare n. 1/DF del 18.03.2020)


COME CHIEDERE IL CALCOLO

E’ possibile richiedere il calcolo della nuova IMU 2020, telefonando dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.30 e il lunedì e mercoledì anche dalle 14.30 alle 18.30 ai numeri 0422/837819-30 oppure inviando la richiesta al seguente indirizzo e-mail: tributi@comune.morgano.tv.it

 

Nella richiesta si prega di indicare:

  • per le persone fisiche, cognome/nome e codice fiscale del soggetto passivo per il quale è richiesto il conteggio, allegando copia del documento di identità dello stesso e lasciando sempre un recapito telefonico;
  • per le persone giuridiche, ragione sociale e partita iva, allegando copia del documento si identità del rappresentante legale.

È inoltre a disposizione il servizio di calcolo on-line accedendo al seguente link:

 

https://www.riscotel.it/calcoloimu/?comune=f725  

 



ALTRI TRIBUTI 

A fronte dell’emergenza COVID che ha purtroppo colpito molte imprese e famiglie, si segnala che l’Amministrazione comunale con deliberazione di Consiglio Comunale n. 33 del 31.07.2020 (con la quale è stata ratificata la deliberazione di Giunta Comunale n. 78 del 27.04.2020) ha disposto:

  • il differimento della scadenza del versamento dell’imposta comunale sulla pubblicità (ICP) al 30.09.2020;
  • la sospensione di tutte le rateizzazioni in corso derivanti da accertamenti e ruoli fino al 30.06.2020 sulle entrate tributarie (ICI, IMU, TASI, ICP) e sulla COSAP, disponendo che il numero delle rate previsto nel provvedimento di concessione della rateazione è automaticamente aumentato di un numero di rate pari a quelle oggetto di sospensione

(Vedere allegato: Deliberazione di Consiglio Comunale n. 33 del 31.07.2020)

 

A sostegno delle imprese di pubblico esercizio (ristoranti, trattorie, pizzerie, birrerie ed esercizi similari, bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari) la Giunta Comunale con delibera n. 87 del 23/05/2020 ha previsto per queste attività fino al 31.10.2020:

 

  • l’esonero dal pagamento del canone per le occupazioni di suolo di spazi ed aree pubbliche (COSAP);
  • la possibilità di ampliamento dell’occupazione del suolo pubblico.

(Vedere allegato: Deliberazione di Giunta Comunale n. 87 del 23.05.2020)

 

La domanda di nuova concessione per l’occupazione di suolo pubblico ovvero di ampliamento con allegata la sola planimetria può essere presentata in via telematica inviandola al seguente indirizzo di posta elettronica: tributi@comune.morgano.tv.it

(Vedere allegato: Modello richiesta occupazione Cosap)


L’Amministrazione consapevole delle difficoltà economiche e sociali che molti stanno vivendo in questo periodo, ha cercato e cercherà di adoperarsi con tutti gli strumenti a propria disposizione per sostenere imprese, famiglie e cittadini.

Per questo invita a rivolgersi ai propri Uffici per segnalare qualsiasi difficoltà.

 

 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 23 Settembre 2020