Immagine non trovata

 

L’Amministrazione Comunale intende realizzare – in collaborazione con l’Associazione Comuni della Marca Trevigiana -un programma di reinserimento lavorativo degli anziani nelle seguenti attività socialmente utili:

 

  1. Servizio di pre-accoglienza scolastica presso i plessi delle scuole primarie “L. Da Vinci”, G.Marconi e secondaria di primo grado “S.Crespani” (fascia oraria presunta dalle ore 7:30 – 8:30 dal lunedì al sabato).

 

L'incarico dei servizi oggetto della selezione avrà durata per l'intero anno scolastico 2020/2021 e 2021/2022, come da calendario scolastico, e sarà conferito dall'Associazione Comuni della Marca Trevigiana, in relazione ad apposita convenzione stipulata con il Comune.

Gli interessati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. risiedere in Comune di Morgano, Comune di Istrana, Comune di Zero Branco, Comune di Piombino Dese, Comune di Quinto di Treviso ;
  2. essere pensionati o in attesa di pensione;
  3. avere un’età compresa fra i 55 e i 70 anni;
  4. essere in possesso dei diritti civili e politici;
  5. essere idonei a prestare l’attività richiesta come sopra descritta.
  6. Essere in possesso di attestazione Isee in corso di validità.

 

Compenso lordo:

Servizio di pre-accoglienza scolastica:

EURO 8,70  lordi per ora servizio, soggetti ad eventuale rivalutazione.

 

            Tale compenso viene considerato, come indicato nella risoluzione del 10/10/2008, nr. 378/E dell'Agenzia delle Entrate, riconducibile alla categoria reddituale dei redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente ai sensi dell'art. 50, comma 1, lett 1), del D.P.R. 22.12.1986, n. 917, testo unico delle imposte sui redditi.

            Gli incaricati faranno riferimento agli uffici comunali competenti per quanto attiene l’organizzazione del Servizio mentre il rapporto contrattuale sarà effettuato direttamente con  l’Associazione Comuni della Marca Trevigiana, la quale effettuerà corresponsione dei compensi, l’assicurazione Inail e l’iscrizione Inps se ed in quanto dovuta.

 

Il rapporto può risolversi in qualsiasi momento per recesso di una delle parti, previo preavviso di trenta giorni, ovvero per sopravvenuta ed accertata inidoneità psico-fisica al servizio dell’incaricato.

L’incarico sarà conferito, in relazione alle esigenze rilevate, sulla base di una graduatoria fra coloro che saranno ritenuti idonei, che terrà conto delle esperienze lavorative maturate, di eventuali analoghe esperienze di servizio e delle risultanze del colloquio da sostenere con la Commissione esaminatrice delle istanze.

I criteri di selezione saranno i seguenti:

 

Criteri di merito

  1. valutazione idoneità con attribuzione di punteggio:

          fino a 5 punti:              non idoneo                           

          da 6  a 10 punti:          idoneo

 

  1. valutazione esperienze in servizi analoghi per singola attività con attribuzione di punteggio:

          fino a 3 punti.

 

Criteri di precedenza

 

  1. a parità di punteggio totale (solo per gli idonei in ogni singola attività):

         precedenza in ordine di anno di nascita, dal più giovane al più anziano.

  1. a parità di anno di nascita:

        precedenza in ordine alle seguenti classi di reddito, dalla più bassa alla più alta

        □ inferiore a 10.000 euro        □ tra 10.001 e 20.000 euro    

        □ tra 20.001 e 35.000 euro     □ oltre 35.001 euro

  1. a parità di classe di reddito: sorteggio.

 

In merito all’individuazione del servizio da svolgere e della sede di servizio, il Responsabile del Servizio si riserva la facoltà di assegnare a ciascun volontario l’incarico tenendo conto dell’indirizzo di residenza e favorendo una rotazione dei servizi svolti.

 

La domanda va redatta su apposito modello, scaricabile dal sito istituzionale oppure all’ingresso principale del municipio del Comune di Morgano e consegnata ENTRO il 14 agosto alle ore 12:00 con le seguenti modalità:

- mail: servizisociali@comune.morgano.tv.it

- PEC: segreteria.comune.morgano.tv@pecveneto.it

- fax: 0422739573

- appuntamento telefonico: chiamando il seguente numero: 0422 837817-11.

 

 

Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

a) breve curriculum vitae

b) dichiarazione sanitaria che attesti l’idoneità fisica a svolgere le mansioni richieste

c) copia documento di identità e codice fiscale.

d) attestazione Isee in corso di validità (in caso di Isee mancante, sarà considerata la classe di reddito più alta di cui al punto criteri di precedenza lettera b);

 

 

Per eventuali informazioni contattare l'Ufficio Servizi Sociali (tel. 0422-837816).

 

 

 

Allegati

Domanda.pdf
(745.4 KB)
Bando.pdf
(851.36 KB)

Ultimo aggiornamento

Venerdi 24 Luglio 2020